22
Ott
12

sesso, donne spregiudicate e moderne che vogliono tutto!!!!

L’emancipazione femminile ha fatto percorsi lunghi e tortuosi, un po’ per via dell’arduo cammino e un po’ per via degli stiletti che 

impediscono la corsa, diciamocelo pure ragazze!

“Le brave ragazze vanno in paradiso, quelle cattive ovunque”, leggendaria frase della compianta  Helen Gurley Brown, mancata da poco, dopo averci insegnato un sacco di cose, soprattutto che se vogliamo una cosa, non dobbiamo aspettare che il cavaliere ce la porga, ma dobbiamo andare  prendercela.

Ben prima che la frase campeggiasse sulle magliette delle teenager, già cinquant’anni fa era il motto della storica direttrice di “Cosmopolitan”, bibbia di tutte le cosmogirls che sgambettano spregiudicate per raggiungere un risultato.

Abbiamo imparato che una donna se vuole può avere tutto, ma deve guadagnarselo. Una donna ha diritto a una sana vita sessuale, a girare con una confezione di profilattici nella Gucci, a pagarsi una vacanza da sola, e se ne ha voglia a fare sesso occasionale con chi le pare e piace.

Tutte le donne se vogliono, come teorizzò la Brown, possono essere e sentirsi realizzate anche al di fuori del matrimonio e “avere tutto” carriera, figli, fidanzati, e una vita sessuale soddisfacente, sentirsi sexy, comprarsi ciò che desiderano con i soldi guadagnati da sole e senza dire grazie a nessuno. Questa teoria è forse spregiudicata ma legittima, poiché gli uomini hanno sempre vissuto così. Attenzione! Una donna può anche sposarsi, ma deve essere una libera scelta, non un salvagente dell’ultimo momento. La Brown precorse i tempi, ma dopo quarant’anni fu portata sul grande schermo ed eletta a manifesto dalla fortunata serie ‘Sex and the city’.

Ancora oggi è valido il principio di non contare sugli uomini quando si vuole qualcosa nella vita, bensì bisogna prendersela da sole. Tutto questo non significa calpestare il maschio anzi! Se una donna vuole conquistare un uomo deve farlo, usare tutte le armi a disposizione, e se vuole fare la “gattina” che lo faccia, se ci s’innamora di un uomo impegnato, perché non buttarsi nella mischia, in fondo se quel rapporto è saldo non crollerà, tentar non nuoce!

Perché sentirsi in colpa per aver speso una grossa cifra per le nuove “Manolo”? Perché non dovremmo coccolarci con giornate di relax dal parrucchiere, dall’estetista o a farci massaggiare? Se lavoriamo, studiamo e produciamo, abbiamo diritto a pretendere quello che ci gratifica e che ci spetta.

Una donna può pretendere ciò che desidera, ma deve guadagnarselo, prepararsi, lavorare, studiare e solo attraverso l’autonomia può e potrà competere con gli uomini, specie a letto, dove bisogna essere complici, s pretendere il piacere!

Un tempo era inconcepibile per una donna pretendere l’orgasmo, le coccole, e scegliere i giochi erotici preferiti, ma oggi non è e non deve essere così. Se un uomo non ci soddisfa, possiamo passare oltre, prenderci il lusso di stare da sole e se vogliamo cambiare partner nessuno deve giudicarci e soprattutto non dobbiamo permetterlo, difendendoci a colpi di Prada!

Nicole Minetti


1 Risposta to “sesso, donne spregiudicate e moderne che vogliono tutto!!!!”


  1. aprile 14, 2013 alle 2:08 am

    Cool blog! Is your theme custom made or did you download it from
    somewhere? A design like yours with a few simple tweeks would really make
    my blog jump out. Please let me know where you got your design.

    Many thanks


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


ottobre: 2012
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: