03
Ott
10

“Alessandro del Piero”

Un episodio curioso ha coinvolto il capitano bianconero a Alessandro del Piero a Manchester, dove Alessanro Del Piero ha ricevuto in regalo dall’arbitro Iturralde Gonzalez un cartellino rosso con dedica (nella foto dal sito ufficiale http://www.alessandrodelpiero.com) Altri linkBenitez “Inter-Juve come Barça-Real” Delneri “Altro che X, io voglio il 2!” Domenica alle 20:45 c’è Inter-Juventus… ..Un dono che è meglio avere a fine partita che non durante i 90 minuti. Giovedì sera, al termine di Manchester City-Juventus di Europa League, Alessandro Del Piero si è visto regalare dall’arbitro Eduardo Iturralde Gonzalez il suo cartellino rosso con tanto di autografo. A raccontarlo, dalle pagine del suo sito alessandrodelpiero.com, è lo stesso capitano bianconero Del Piero, il primo a essere sorpreso da quanto accaduto. “Dal cartellino rosso è meglio stare lontani quanto più possibile, ma non sempre – scrive Alessandro Del Piero -. Mi spiego meglio. Perché questa ve la voglio proprio raccontare: una cosa così non mi era mai successa in campo. Siamo a Manchester, la partita con il City è appena finita, uno a uno, strette di mano in mezzo al campo, clima di grande correttezza e fair play, andiamo sotto la curva dei nostri tifosi per ringraziarli del supporto che come sempre ci hanno garantito, altrettanto fanno i Citizens con i loro tifosi. Appena rientro nel tunnel degli spogliatoi vengo fermato dall’arbitro, lo spagnolo Eduardo Iturralde Gonzalez, che già avevo salutato in campo dopo il fischio finale”. E qui scatta la sorpresa. “Ci risalutiamo – continua Alessandro Del Piero -. Lui sorride e mi dice: ‘Complimenti, sei un giocatore corretto, gran partita e gran punizione, complimenti. Ti voglio fare un regalo’. In quel momento tira fuori il cartellino rosso, simpaticamente me lo mostra come se dovesse espellermi (per fortuna che non l’ha fatto in campo!) e me lo dona. Io rimango un po’ sorpreso ma il suo gesto mi fa davvero molto piacere. Allora gli dico: ‘Grazie, ma non mi basta. Adesso mi devi fare la dedica’. E allora eccomi qui con il mio cartellino rosso: ‘Para Alex, grande’. Grazie, signor Gonzalez!”. tuttti ammaliati dal grande capitano Alessandro Del Piero.


0 Risposte to ““Alessandro del Piero””



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


ottobre: 2010
L M M G V S D
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: