Archivio per novembre 2009

27
Nov
09

capodanno a Napoli

Il migliore casino online! Gioca adesso su JackpotCity!

Title. Capodanno a Napoli
Keyword: capodanno a Napoli, cenone di capodanno a Napoli,
Description: stai cercando il miglior Cenone di Capodanno a Napoli? Ho selezionato per te i migliori siti per festeggiare il capodanno a Napoli.

Se desiderate prenotare, come è ormai costume comune con largo anticipo la vostra festa o il vostro veglione di capodanno a Napoli, e volete essere sicuri di trovare delle opzioni interessanti, vi offro tale opportunità, avendo selezionato una lista di siti da poter valutare.

Sul sito Regioni-italiane è possibile conoscere feste ed eventi di tutte le regioni italiane, andando con il cursore sulla regione che interessa. Cliccando sulla barra “feste di capodanno regione per regione” sarà possibile conoscere i luoghi e le modalità dei veglioni di capodanno a Napoli.

 

 

Il migliore casino online! Gioca adesso su JackpotCity!
Balla Napoli  è un sito che si occupa di organizzazione di feste private d’ogni genere, dunque anche di veglioni di Capodanno a Napoli. Per avere ogni informazione necessaria al riguardo, basta contattare i numeri o le e-mail presenti sull’homepage.
Se amate le feste, i party e volete essere sempre informati al riguardo, per scegliere il veglione di capodanno a Napoli che fa per voi, potete dare un’occhiata al sito Crazy goup  sul quale oltre a tutti gli eventi e le feste in cartellone, si potrà scorrere i veglioni segnalati online nella città, e i contatti per prenotare il cenone di capodanno a Napoli che si preferisce.
E’ possibile conoscere una lista di locali notturni, e discoteche di Napoli e provincia su Nottambulando  sul quale sono elencati anche gli eventi previsti in questi locali, compresi i veglioni e le feste di capodanno a Napoli e altre zone della Campania.

Vinciweb - In palio ogni settimana ricariche telefonich da 10€!

Coloro i quali vogliono sapere tutto sul prossimo capodanno a Napoli, possono fare un salto sul sito Capodanno Napoli  , trovando foto dei luoghi da visitare per il capodanno, ristoranti in cui effettuare le prenotazioni per i veglioni, i monumenti da visitare, gli eventi organizzati dall’amministrazione comunale di Napoli, e anche eventi e feste private, ville e altro ancora, come i voli e i viaggi di pacchetti turistici organizzati.
Se siete “maniaci” delle discoteche, e non volete rinunciare a festeggiare il capodanno a Napoli in discoteca, forse il sito che fa per voi è Capodanno in discoteca all’interno del quale sono presenti molte offerte.
Cliccando su “capodanno a Napoli” potete scoprire ciò che il sito offre.
Capodannoinfoline  è un altro sito specializzato in veglioni di fine anno. Sono previsti eventi per ogni città, compresa Napoli, con dettagli sulla festa di capodanno a Piazza del Plebiscito a Napoli che si tiene ogni anno.

La città di Napoli si prepara all’evento del veglione di fine anno con un sito interamente dedicato alla festività. Basta andare sul sito Capodannonapoli  . Sono elencati, hotel, feste, contatti per prenotare, ristoranti, locali alternativi e quant’altro si desidera.

Annunci
22
Nov
09

Zeman contro le vecchie gerarchie della Juventus

Torna a soffiare il vento dell’est di Zeman! – di Simona Aiuti

 

 

      

 

      Email this

   

      

 

      Print this

 
Il migliore casino online! Gioca adesso su JackpotCity!

 
 

2Secondo Zeman, fu machiavellicamente assunto al Napoli con il benestare di Moggi con l’intento di rovinargli la carriera. Noi non sappiamo se ciò sia vero, ma qualche dubbio lo nutriamo”

di Simona Aiuti

Zdenek Zeman ha testimoniato il 20 novembre a Napoli per il processo sullo scandalo del calcio e non poteva perdere l’occasione per vivere il canto del cigno, un refolo di vento di notorietà per poco vissuta e forse tanto rimpianta.

Ha sostenuto che la sua carriera di allenatore è stata danneggiata dopo la denuncia del doping incentrata sul nulla e approdata a nulla, in cui fu coinvolta la Juventus, per sette anni perquisita in ogni angolo e senza mai trovare nulla.

L’ex d.g. della Juve Luciano Moggi avrebbe, infatti, impedito che Zeman allenasse squadre come il Palermo e il Bologna e avrebbe altresì favorito la sua assunzione al Napoli solo per rovinarlo, come ha affermato. E’ lecito chiedersi come mai un uomo ritenuto così potente sia potuto finire inquisito?! E perché sia stato l’unica pedina di una intera scacchiera a finire sotto il microscopio.

Dunque Zeman sarebbe stato boicottato da Moggi, anch’egli in aula. Zeman ha detto: “Ho allenato in pace fino al ‘98, poi si è scoperto che Moggi non mi voleva in squadre tipo Bologna e Palermo”.
Il migliore casino online! Gioca adesso su JackpotCity! Il tecnico boemo che vive in Italia da quando era appena un ragazzo, avendo lasciato l’Europa dell’Est dove la vita era dura essendo oltre cortina, ha costruito una carriera in Italia e ha fatto a suo tempo le note dichiarazioni di presunto doping relativo a calciatori e squadre italiane, omettendo del tutto ciò che accadeva all’Est, dove lo sport era quasi esclusivamente doping, al punto che alcune ragazze si mascolinizzarono, per quanti ormoni avevano in corpo, ma vincevano tutte le medaglie.

Zeman non ha mai denunciato tutto questo, ed ha anche sottolineato che l’ex vicepresidente del Lecce, Moroni, gli riferì di essere stato rimproverato dall’allora amministratore delegato della Juventus Giraudo per averlo preso nella società pugliese.

Zeman, notoriamente serafico e poco loquace, si è anche soffermato a ricordare la sua breve esperienza nel Napoli: “Alla settima giornata, dopo il pareggio a Perugia, fui esonerato: noi facemmo una grande partita, vincevamo e ci fu fischiato contro un rigore inesistente. In tv fui esonerato dal signor Corbelli (ex presidente del Napoli, ndr)”. Secondo Zeman, fu machiavellicamente assunto al Napoli con il benestare di Moggi con l’intento di rovinargli la carriera. Noi non sappiamo se ciò sia vero, ma qualche dubbio lo nutriamo.
Il migliore casino online! Gioca adesso su JackpotCity!

16
Nov
09

Mercatini di Natale

Free Bingo Bonus at Bingo Day

Nei paesi del nord Europa e nelle regioni italiane che hanno avuto influenza dalla
 cultura nordica, l’usanza dei Mercatini di Natale è molto sentita e popolare gancetto37ormai. Nei giorni in cui vi sono questi mercatini, tutti gli artigiani mettono in esposizione i loro lavori fatti a mano: statuette di legno, personaggi del presepe, candele, nastri e decorazioni di tutti i tipi per addobbare l’albero. Vi sono poi i caratteristici banchi che vendono squisitezze culinarie del posto. Questi mercatini di Natale hanno di solito inizio alla fine di novembre e proseguono fino all’epifania.

CID_413Seguendo un tragitto immaginario da nord a sud, si può constatare come questa tradizione che proviene dal nord Europa, si è ritagliata un grande ruolo in tutta la penisola, anche a Napoli tra l’altro. E così li possiamo trovare in Piemonte, da Rivoli a Susa, da Bosconero ad Alba, da Caselette a Casale Monferrato a Torino. In Lombardia a Torbole, sul Lago di Garda, caratteristico è il mercatino di Santa Lucia che si svolge alla vigilia della festa del 12 dicembre. Poi Milano, Varzi, Sarnico, Livigno, sono molte località lombarde dove si possono trovare i Mercatini di Natale.

Free Bingo Bonus at Bingo Day

In Veneto, la tradizione si rinnova ogni anno a Belluno fino alla fine del mese di dicembre, a Verona nel periodo di Santa Lucia, a Cortina d’Ampezzo, a Bassano del Grappa a Bussolengo, e ad Este, nel padovano.

 

In Emilia Romagna, per l’intero periodo natalizio i Mercatini sono presenti a Bologna e a Cervia.

natale-new_8A Lucca la Fiera di San Michele apre le festività, nello splendido capoluogogancetto36 toscano, il giorno dell’Immacolata Concezione con Mercatini che restano aperti fino alla vigilia di Natale. A Firenze, invece, il tradizionale mercato di Natale si svolge dal 23 dicembre fino all’Epifania.

Anche nelle città di Pisa, Carrara, Palazzuolo sul Senio e Torrita di Siena, sono presenti in questo periodo dell’anno molti mercatini dove è possibile trovare originale mercanzia. In Abruzzo, nel centro storico del comune di Teramo, il mercatino di Natale è presente fino alla fine dell’anno, mentre ad Ancona, nelle Marche, solamente fino alla Vigilia di Natale.

Nella capitale Roma, invece, dall’Immacolata fino alla Befana, a Piazza Navona è presente il tradizionale mercatino ricco di stand che espongono leccornie di ogni tipo. In Campania, è Napoli la “capitale”, grazie ai classici Mercatini che pullulano in particolar modo nel centro storico. Tra le vie Di San Biagio dei Librai e di San Gregorio Armeno, è possibile trovare i più bei pupazzi per il presepe secondo la tradizione napoletana ormai antichissima. La bravura degli artigiani del luogo mischiata con la fantasia, prerogativa tutta napoletana, natale-new_11trova qui il giusto connubio.

In Puglia è Monopoli, comune nei pressi di Bari, a regalare agli appassionati uno dei Mercatini più interessanti nel borgo antico dei pescatori e nel centro storico mentre in Sicilia, è Siracusa la capitale siciliana dei mercatini dove c’è tempo fino al 21 dicembre per effettuare gli acquisti. Altre iniziative sono presenti lungo tutta la Penisola e quasi tutte, così come vuole la tradizione, terminano il giorno dell’Epifania che “tutte le feste porta via”.

Simona Aiuti

 

 

 

Il migliore casino online! Gioca adesso su JackpotCity!

14
Nov
09

Neomelodici napoletani

Aimon.it - Invia e ricevi SMS utilzzando il tuo pc! Registrati gratis e ottieni subito 25 SMS OMAGGIO!

La passione per la musica corre sul filo della rete, e sono molteplici le proposte offerte on line tra cui districarsi per gli appassionati di cantanti neomelodici napoletani, ho semplificato la ricerca scegliendo dei siti internet dove trovare e ascoltare cantanti neomelodici napoletani, videoclip e trovare notizie e testi delle canzoni neomelodiche.

9788824488334g

 

 

I cantanti neomelodici napoletani costituiscono una componente importante del panorama musicale italiano, ed hanno un grandissimo seguito. Il più noto è Gigi D’Alessio ed i suoi fan possono trovare sul suo sito ufficiale gigidalessio la sua biografia, le news, le date del suo tour, i suoi lavori, le notizie  relative al fan club ufficiale e trovare alcuni dei suoi lavori neomelodici napoletani.

Trovare le ultime novità sui cantanti neomelodici napoletani, le raccolte e i Cd in offerta, è possibile accedendo ad una lista di artisti presente su musica napoletana , basta cliccare sul cantante neomelodico che si preferisce ed appariranno i CD disponibili on line.

Se desideri trovare un elenco di tutti i cantanti neomelodici napoletani, puoi farlo sul sito mondo musicale  cliccando sull’homepage a sinistra su “neomelodici” e apparirà una griglia. Andando con il cursore sopra al nome dell’artista neomelodico che si preferisce, si potrà entrare nella pagina dove ci sono tutte le informazioni dalla sua discografia, indirizzi del sito ufficiale e i fan club.

Aimon.it - Invia e ricevi SMS utilzzando il tuo pc! Registrati gratis e ottieni subito 25 SMS OMAGGIO!

Se desideri trovare i testi delle canzoni dei cantanti neomelodici napoletani scritte in dialetto napoletano, ed accedere ad un sito con una lunga lista di artisti, con un forum per confrontarsi, e trovare anche foto e video musicali, napoli345puoi farlo su Musica Napoli . Nel sito, in altro a sinistra cliccando sulla barra neomelodici napoletani, c’è la sezione relativa ai neomelodici con le ultime canzoni inserite.

Un sito interamente dedicato alla musica napoletana per soddisfare le curiosità dell’appassionato di cantanti neomelodici napoletani, riguardo alle news, ai videoclip, i download disponibili, è musicadinapoli . Basta cliccare sull’artista che interessa e appariranno i testi delle sue canzoni, una biografia e alcuni testi delle canzoni più note.

 

 

 Se siete fan della cantante/attrice neomelodica napoletana Maria Nazionale, potete trovare la sua discografia completa su Nazionalemaria , dove sono presenti news sull’artista, si può interagire con lei, mandare un messaggio e trovare i video clip di musica neomelodica napoletana.

 

14
Nov
09

Dove trovare le vere ricette napoletane

Il migliore casino online! Gioca adesso su JackpotCity!
 

Se state cercando delle autentiche ricette napoletane nel grande mondo di internet, qui di seguito ho selezionato una serie di siti internet dove trovare facilmente vere ricette napoletane.

 

 

Sul sito Napoletania  sull’homepage, al centro, appare all’utente una lista di ricette napoletane che spaziano dai primi piatti ai secondi, contorni e dolci, inoltre in fondo alla pagina è presente un’e-mail a cui accedere per eventuali dubbi sulla preparazione.

Il Blog Napoli è interamente dedicato all’intera cultura napoletana, quindi anche culinaria. Cliccando sulla destra su “ricette napoletane” si potrà accedere a degli articoli, con ricette, porzioni, tempo di cottura e modalità completa di preparazione.

Andando sul sito del Grand Hotel Europa  è possibile visionare e leggere le ricette napoletane che vengono preparate nel ristorante, basta cliccare su ristorante, ed è presente anche un menù turistico con relativa cifra a cui è proposto alla clientela e ai turisti.

Free Bingo Bonus at Bingo Day

Ricettexertorte  offre agli utenti, andando in fondo alla pagina, ricette napoletane, anche in versione inglese. In modo specifico tra le ricette napoletane, è possibile accedere a tutti i più noti dolci napoletani, con descrizioni, e modalità di preparazione nella cottura.

Andando sul sito di Napolitudine e cliccando in basso a sinistra su ricette napoletane, si può fruire di alcune ricette napoletane, con ingredienti, quantità in grammi e spiegazione passo, passo del come si prepara la pietanza.

Free Bingo Bonus at Bingo Day

Sul sito Ricette.dialettando è possibile trovare ricette di ogni regione, e naturalmente anche ricette tipiche napoletane tradizionali. Su questo portale sono presenti ricette napoletane casalinghe, anche semplici, veloci e dietetiche, basta cliccare sulla barra che interessa a destra dell’homepage.

 

Cercare dei video dimostrativi relativi alla preparazione di ricette napoletane è possibile su Gastronomia-online sul cui sito è presente un’ampia gamma di scelta e una spiegazione minuziosa e dettagliata della preparazione delle ricette.

Sul sito Ciliegina sulla torta dedicato completamente ai dolci, e in modo specifico ai dolci molto sofisticati, ci sono delle fotografie di alcuni dolci tipici napoletani, con relative ricette napoletane che ne esplicano l’intera preparazione.

 

11
Nov
09

Cassano in nazionale

CASSANO IN NAZIONALE!?

 

Da un po’ di tempo non si parla d’altro: al bar, alle pizzate tra amici, in ufficio, in palestraantonio-cassano Il migliore casino online! Gioca adesso su JackpotCity!e sui mezzi di comunicazione come  i social network, ovvero ma perché Lippi non convoca Cassano?

Su Facebook o Twitter se ne discute eccome, per non parlare del resto del web, ma è davvero un affare di Stato avere Cassano in Nazionale?

A quanto pare non c’è penuria d’attaccanti, anzi sembra che ci siano solo posti in piedi. Pensiamo ad Amauri, che come figlio d’emigranti, da dieci anni in Italia e con un comportamento irreprensibile e corretto, con passaporto italiano ottenuto per legge per diritto, potrebbe essere uno dei papabili e ripercorrere le orme di Sivori o in qualche modi di Camoranesi.

blogimg_4765_91029-2009022820223921452L’abbondanza d’attaccanti c’è eccome quindi, ma Lippi che ha i suoi schemi in mente, che è pagato per svolgere un lavoro, che ha l’intera responsabilità del progetto Sud Africa e che se sbaglia paga da solo, ha il diritto di decidere anche da solo.

Il migliore casino online! Gioca adesso su JackpotCity!

Cassano è un campione, ma forse in Nazionale non possiamo permettercelo, o forse Lippi non sa se può permetterselo e punta su chi ha più sangue freddo.

Negli ultimi tempi il bambino prodigio di Bari vecchia, dimostra d’aver messo giudizio, è più tranquillo, ma ogni tanto fa un’uscita delle sue, senza mandarle a dire e non nasconde il carattere fumantino.

Ricordando le escandescenze di cui è stato più volte protagonista, il modo in cui è capace d’andare via sbattendo la porta e senza tanti complimenti, forse qualche dubbio è lecito averlo, ed è prudente puntare su chi sa mantenere la calma.

Come campioni del mondo e come italiani sempre sotto il microscopio, non possiamo permetterci il rischio di qualche mattana in mondovisione. Molti ricordano in Korea la pessima figura rimediata a causa di Totti che sputò su un avversario, oppure le parole irriguardose e ingiuriose che Materazzi rivolse a Zidane, e davvero non posssiamo permetterci altre figure del genere, ragion per cui, meglio salvare il fair play!

Senza mettere in discussione il talento di Antonio Cassano, resta un ragazzo rischioso per certi aspetti e se fossimo al posto di Marcello Lippi, non saremmo tanto disposti a convocarlo, rischiando di perdere capra e cavoli oppure sì?

 

10
Nov
09

Leo Messi

110254_lionel-messi-bacelona-1-zaragoza-0-1086_jpgaceee281627337d0dce54aaafcf4bc06Grande ascesa dell’italo argentino Leo Messi

 

Il migliore casino online! Gioca adesso su JackpotCity!

Lionel Andrés Messi, detto la pulce, nasce il 24 giugno 1987 a Rosario, nello stato argentino di Santa Fè da famiglia italiana.

Ha solo cinque anni quando inizia a tirare i primi calci alla palla allenato dal padre e da subito si vede in lui qualcosa di speciale La sua prima squadra è quella del Grandoli, piccola scuola di calcio della sua città rivolta ai fanciulli. Il talento era talmente cristallino che le giovanili del blasonato club River Plate lo voleva ad ogni costo, ma causa di un ritardo nello sviluppo osseo del ragazzo, non se ne fa niente.

Quella famiglia ch emigrò in Argentina per cercare fortuna, si ritrova a dover tornare in Europa per curare il piccolo Leo. Nel settembre del 2000 Leo Messi effettuerà il primo provino con la prestigiosa società del Il migliore casino online! Gioca adesso su JackpotCity!Barcelona che sarà il suo futuro e la sua salvezza. E’ il tecnico Rexach, allenatore delle giovanili, ad osservarlo, e rimarrà folgorato dalla tecnica e dai cinque gol realizzati da Messi senza colpo ferire! L’argentino firma per il Barca, e il club catalano si farà carico anche delle spese mediche per il trattamento che Lionel Messi necessita e crescerà, anche se non molto, ma abbastanza per diventare un “grande del calcio”.

L’ascesa nelle varie categorie del Barcelona dell’italo argentino è velocissimo e Leo Messi arriva a siglare ben 37 gol in 30 partite, e non è raro che in campo regali spettacolari magie alla platea. Arriva così il debutto con la nazionale Argentina under 20 e diciamo che per noi sarebbe un sogno se ricoprisse le orme del grande Omar Sivori, vestendo anche la gloriosa maglia azzurra campione del Mondo della nazionale italiana.

Da bambino in Argentina, dov’è nato da genitori italiani, la malattia avrebbe potuto spezzare la sua carriera e oggi invece si appresta a vincere il pallone d’oro, uno dei massimi riconoscimenti e trofei a cui può ambire un calciatore.

Messi è dotato di una grande accelerazione. Sia nel Barca che in nazionale viene impiegato come ala destra. Strepitoso nell’uno contro, non è raro che arrivi vicino alla porta avversaria da solo. In Spagna gioca e convive efficacemente con altri grandi campioni come Samuel Eto’o. Tra i suoi successi vi sono due vittorie della Liga (2005 e 2006), una Supercoppa Spagnola (2005) e una Champions League (2006).

Purtroppo Messi saltò la finale di Champions contro l’Arsenal, a causa di un infortunio rimediato contro il Chelsea. La pulce così soprannominato per via della sua ridotta statura fisica, è stata una delle attesissime stelle ai Mondiali di calcio di Germania 2006, ma sarà una realtà nel 2010, dove Maradona, ex bambino prodigio del calcio, forse si rivede un po’ in lui.

Diego Armando Maradona parlando di Lionel Messi ed elogiando il suo talento, ed è arrivato a definirlo come proprio erede e il ragazzo non sta tradendo le aspettative.

Simona Aiuti




Annunci
novembre: 2009
L M M G V S D
« Ott   Dic »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30