17
Set
09

Juventus e Nazionale

277984-1081141-458-238La Juventus dunque torna a Roma rivoluzionata per i suoi cinque undicesimi, ma sembra non soffrirne troppo.Aimon.it - Invia e ricevi SMS utilzzando il tuo pc! Registrati gratis e ottieni subito 25 SMS OMAGGIO! In difesa debuttano in maglia bianconera Caceres che fa benissimo il suo dovere e l’eroe azzurro Grosso, con Legrottaglie duro quanto basta che lascia Cannavaro in panchina e fa parlare di sé. Aimon.it - Invia e ricevi SMS utilzzando il tuo pc! Registrati gratis e ottieni subito 25 SMS OMAGGIO!A centrocampo c’è Camoranesi al posto di Tiago, mentre in attacco Trezeguet fa le veci del goleador Iaquinta, rimasto in panchina. La Lazio ha dovuto fare a meno di Zarate, e gioca bene, ma la Juve è opportunista, decisa e si prende la partita con un secco e netto 2-0 e tocca la vetta di un ancor giovane campionato. Avere otto giocatori della Juventus e chissà magari anche nove se anche Amauri troverà un posticino in Nazionale, è un motivo di orgoglio per tutti i milioni di juventini italiani e non, sparsi per l’Italia e per il mondo. Forse allora per diventare azzurri non è propriojuventus2 il massimo giocare in una squadra con tutti stranieri, perché certamente bisogna avere un ampio respiro sportivo internazionale, ma dobbiamo pur promuovere i nostri ragazzi! La Juventus ha puntato sugli italiani, acquistando giocatori stranieri forti ma portando avanti una politica incentrata sui giovani, e visti i risultati in campionato con un bel primato, e in Nazionale con un rullino di marcia che fa ben sperare, si può guardare avanti con fiducia. Una delle carte più azzeccate della Juventus è Diego, e il numero 28 della Juve, che sembra non temere rivali. Come trequartista è molto completo e uno dei migliori al mondo, e ad affermarlo non è un tifoso sfegatato dei colori della Vecchia Signora, ma un giocatore che di talento se ne intende, avendo un’ampia visione internazionale, conquistata andando anche all’estero con ottimi risultati, ovvero Paolo Di Canio. L’ex stella di Lazio e Juventus definisce Diego l’unico trequartista vero al mondo, un modello di come ci si deve muovere tra le linee, e buttarlo giù è arduo, poiché ha una qualità tecnica sopra la media. Ottimi argomenti per questo scorcio d’inizio di campionato!


0 Risposte to “Juventus e Nazionale”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


settembre: 2009
L M M G V S D
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930  

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: